Saint Seiya Live Action

Il film dei Cavalieri dello Zodiaco

» Saint Seiya Rebirth continua a sorprendere

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under News Saint Seiya Live Action on ottobre 6, 2014

Nonostante conlclusa da quasi un anno, la prima season di Saint Seiya Rebirth continua a sorprendere.
Il terzo episodio del live action dedicato ai Cavalieri dello Zodiaco ha ora superato le 700.000 visite, diventando uno dei singoli episodi di webseries made in Italy più visti di sempre.

Questo il link per chi non l’avesse visto o vuole riguardarlo:

https://www.youtube.com/watch?v=wI3ycfk3wYE

» I CAVALIERI DELLO ZODIACO – LA LEGGENDA DEL GRANDE TEMPIO – data ufficiale di uscita in Italia

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under News Saint Seiya Live Action on settembre 18, 2014

La KeyFilms, divisione della Lucky Red, ha appena diffuso il primo teaser poster di I Cavalieri dello Zodiaco: La Leggenda del Grande Tempio e la nuova data di uscita. Il film infatti era stato annunciato per novembre di quest’anno, ma è slittato a gennaio dell’anno prossimo.

I CAVALIERI DELLO ZODIACO – LA LEGGENDA DEL GRANDE TEMPIO :: NUOVA DATA DI USCITA E PRIMO TEASER POSTER

Nuova data di uscita per I CAVALIERI DELLO ZODIACO – LA LEGGENDA DEL GRANDE TEMPIO: l’atteso film di ​​Keiichi Sato, che porta sul grande schermo (per la prima volta in grafica 3D – CGI) le avventure di una delle saghe “di culto” degli anni ’80, arriverà nelle sale italiane nel GENNAIO 2015, distribuito da KEY FILMS.

I “Cavalieri” sono i paladini della speranza, pronti – sin dai tempi del Mito – a proteggere Atena e salvare il mondo dalla minaccia del Male.

A sedici anni dalla “Guerra Sacra” che ha avuto luogo nel Grande Tempio, la giovane Lady Isabel (Saori Kido) vede sgretolarsi la sua tranquilla esistenza: la ragazza è in pericolo, e solo l’intervento di Pegasus, un “Cavaliere di bronzo”, riesce a sventare il suo assassinio.

Dopo aver scoperto la sua vera identità, Lady Isabel decide di recarsi al Grande Tempio per compiere la propria missione, con Pegasus e gli altri Cavalieri di Bronzo: insieme affronteranno il Grande Sacerdote, ma per farlo dovranno prima battersi in uno scontro senza pari contro i potenti Cavalieri d’Oro.

La leggenda dei Cavalieri dello Zodiaco – Pegasus, Sirio, Cristal, Andromeda e Phoenix – comincia qui.

I Cavalieri dello Zodiaco – La leggenda del Grande Tempio rilegge in chiave moderna il manga originale di Saint Seiya, pubblicato su Weekly Shonen Jump dal 1985 al 1990.

Diventato fin da subito un fenomeno di culto per il suo inedito mix di mitologia greca e segni zodiacali, I Cavalieri dello Zodiacoha dato vita a un comic book venduto in 24 milioni di copie e ad una serie tv trasmessa in oltre 80 paesi, tra cui l’Italia, conquistando ragazzi di tutto il mondo.

Diretto da Keiichi Sato, il film vanta la collaborazione (in qualità di produttore esecutivo) di ​​Masami Kurumada, creatore del manga originale.

» La leggenda del Grande Tempio sarà doppiato dalle voci storiche della serie

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Other live action on luglio 8, 2014

La notizia è stata pubblicata sulla pagina facebook di Lucky Red poco fa, e i fans sono entusiasti:

LA NOTIZIA CHE TUTTI ASPETTAVATE E’ FINALMENTE ARRIVATA!
#CavalieriDelloZodiaco #IvoDePalma

Un’affascinante leggenda narra che, nelle situazioni disperate, sorga un’antica schiera di guerrieri: sono i Cavalieri dello Zodiaco, mitici eroi devoti ad Atena e sacri protettori della Terra.

Esattamente come loro, l’ “antica schiera” delle voci storiche, che l’affetto dei fan ha spesso definito, a loro volta, “mitiche”, si prepara a regalare le emozioni che gli appassionati da sempre si attendono dai Cavalieri della Dea Atena.

“Ringrazio di vero cuore Lucky Red per aver incaricato me e il mio team del doppiaggio del film ‘La Leggenda del Grande Tempio’, edizione italiana di ‘Legend Of Sanctuary’, prevista a novembre sui nostri schermi,” dichiara il direttore del doppiaggio Ivo De Palma.
“Da parte di una realtà produttiva e distributiva attenta e scrupolosa come Lucky Red, lo considero un importante riconoscimento verso la peculiare storia della versione italiana di una delle serie animate più importanti degli ultimi anni: la “prima volta” dei Cavalieri dello Zodiaco nei cinema italiani non poteva restare orfana della componente emotiva più intensa e riconoscibile, cioè il cast vocale che da vent’anni dà lustro alla saga, che ha letteralmente “cresciuto” migliaia di appassionati e che, nella veste grafica completamente rinnovata in cui le vicende sono presentate, è ancora in grado di farli sognare.”

» Rome Web Awards – interviste e premiazioni

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under News Saint Seiya Live Action on maggio 26, 2014

Ed eccovi il video delle interviste sul blue carpet e della premiazione del Rome Web Awards, che ha visto vincitrice anche la nostra Saint Seiya Reibrth.

» Saint Seiya Legend of Sanctuary – uscita ufficiale italiana confermata

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Other live action on maggio 23, 2014

E’ ufficiale, Saint Seiya Legend of Sanctuary uscirà anche in Italia, distribuito da Lucky Red.
Il periodo di uscita nelle sale nostrane dovrebbe essere intorno a novembre, mentre in Giappone l’uscita è imminente.

Quello di cui tutti i fans stanno attualmente parlando riguarda il doppiaggio: vogliono le voci storiche.
Saranno accontentati? Speriamo di si, anche perchè non vi sarebbe nessun motivo logico per non farlo, e risulterebbe solo controproducente non esaudire i desideri dei fans…

Questo il trailer:

Mentre questa è “Hero” di Yoshiki, parte della colonna sonora ufficiale del film:

» Saint Seiya Rebirth vincitore al Rome Web Awards

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under News Saint Seiya Live Action on aprile 27, 2014

Sabato 26 aprile, mentre Roma è in festa per la santificazione dei due grandi Papi, il gruppo di Saint Seiya Rebirth giunge al teatro Ghione, pieno di partecipanti da tutto il mondo.

E così inizia la serata, e Saint Seiya Rebirth vince la statuetta a forma di stella in quella che è la serata degli Oscar del web.

Candidato in 4 nomination, ha vinto il premio come “Best Costume Design”, scontrandosi con web series provenienti da tutto il mondo.

Presenti alla serata Carlo Trevisan (regista e interprete di Andromeda), Rita Rusciano (Nemes), Alessandro Bruzzesi (Pegasus), Jonny Triviani (Phoenix), Giulia Carla De Carlo (Lady Isabel).
Il gruppo si è ironicamente fatto un autoscatto che richiama quello di Cooper alla notte degli Oscar.
Grandi soddisfazioni e ringraziamenti quindi anche per i costumisti, fra cui Annamaria Quaresima, Daniele Legramante, Francesco Pixel, Giulio Baccari, Lady Camelot, Marco Rosati e lo stesso Carlo Trevisan.

» Il maestro di Ban

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Other live action on aprile 13, 2014

Tempo fa sul gruppo facebook di Saint Seiya Live Action si era ipotizzato quali potessero essere i maestri dei cavalieri di bronzo minori. Carmine La Marca ha realizzato un disegno e ipotizzato una storia, sul maestro di Ban.

Nome : Mudef Al Jevel (che significa “difensore del monte”)
Altezza : 2.02 (da giovane) 1.20 (da anziano)
Peso : 95 kg (da giovane) 54 kg (da anziano)
Eta’: 18 anni (all’epoca della nomina di cavaliere , attualmente la sua età è sconosciuta)
Luogo di nascita : Tanzania , piccolo villaggio della tribù Masai ai piedi del Kilimangiaro
Luogo di addestramento : monte Kilimangiaro
Colpi : Arduità del Kilimangiaro (tecnica che consiste nel colpire ripetutamente l’avversario con la sua lancia oltre la velocità del suono)
Armatura : rappresenta un’antica maschera di una divinita’ masai , ha in dotazione una lancia che rappresenta l’arma per eccellenza dei guerrieri africani

Breve storia : Mudef da giovane è stato il più valoroso dei guerrieri Masai riuscendo a conquistare l’armatura che era custodita sulla vetta del Kilimangiaro , infatti la leggenda narrava che solo il più forte di tutti i guerrieri Masai poteva scalare il monte a mani nude e indossare l’armatura. Da quel giorno divenne il difensore della sua tribù, e quando diventò vecchio decise di rimanere in cima al Kilimangiaro per poter addestrare chiunque volesse conquistare l’armatura del leone minore, seconda armatura custodita, in attesa di un guerriero. Dopo alcuni anni incontrò Ban, un ragazzino orfano che venne mandato in Africa da Alman Di Thule il quale riuscì dopo un lungo addestramento a conquistare l’armatura e quindi diventare cavaliere del Leone Minore .

se vogliamo dargli un rango di cavaliere possiamo dire che è cavaliere d’argento (non riconosciuto però da kurumada )

» Pegasus Fantasy – Live action – versione italiana

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Media on marzo 20, 2014

Pegasus Fantasy diventa reale,  in versione live action, con le immagini di Saint Seiya Rebirth.

» Myth Cloth Pegasus Sagitter di Saint Seiya Omega

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Armor Cloths on marzo 17, 2014

Annunciato in versione Myth Cloth anche Pegasus con l’armatura di Sagitter, direttamente da Saint Seiya Omega.
L’armatura è fondamentalmente la stessa che conosciamo di Sagitter, con l’aggiunta dei cristalli, il nuovo elemento che vi è all’interno della serie Omega.

» Altri personaggi del film in cg

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Other live action on marzo 17, 2014

Si aggiungono altri personaggi del film in computer grafica, oltre all’annuncio di una data. Sono Mur, Cancer, Scorpio e Fish.

Mancano quindi all’appello sono Gemini, Libra e Sagitter.

La data dovrebbe essere, se corrisponde a quanto scritto nell’immagine, il 21 giugno.

» Rome Web Awards – Saint Seiya Rebirth ha 4 nomination

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under News Saint Seiya Live Action on febbraio 18, 2014

Signore e signori, con immenso piacere vi comunico che Saint Seiya Rebirth, la nostra web fiction, è in nomination per 4 categorie, al prestigioso Rome Web Awards!

Il festival raccoglie le migliori web series proveniente da tutto il mondo, e si terrà il 26 aprile 2014 presso il teatro Ghione.

Le nomination per Saint Seiya Rebirth sono:
Best War&Action Series
Best Costume Design
Best Visual Effects
Best Villain (Damiano Verrocchi as Baal)

Maggiori informazioni su http://www.romewebawards.it/index.php/it/

» Legend of Sanctuary – Aggiornamenti

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Other live action on febbraio 18, 2014

Abbiamo diversi aggiornamenti per Legend of Sanctuary, primo fra tutti la nascita della pagina facebook

https://www.facebook.com/LEGENDofSANCTUARY

Oltre alla creazione del sito in ben quattro lingue, per esempio possiamo leggerlo in inglese

http://saintseiya2014.com/gl_english.html

Svelato poi il nuovo look di alcuni personaggi, fra cui Acquarius, Capricorn e Virgo

» Cavaleiros do Zodiaco Live Action – Episode 6 – portuguese subs

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Media on gennaio 27, 2014

INTRO EPISÓDIO 6 — PARTE 1 “Luz vs. Escuridão”

Esta é a primeira parte do sexto e último episódio de Saint Seiya Live Action, um projeto sem fins lucrativos inspirado pela obra “Os Cavaleiros do Zodíaco”, na ocasião de seu 25º aniversário.
A história se passa após os acontecimentos da Saga de Hades.
Nos episódios anteriores Shun encontrou June. Seiya acordou da maldição de Hades.
Shiryu descobre que vai ser pai e vence novamente o Máscara da Morte de Cancêr, que havia voltado do inferno. Enquanto Ikki derrota os fantasmas do passado e encontra a força para lutar novamente.
Hyoga é enviado por Atena para um lugar perto da Sibéria, onde ele derrotou Acab, cavaleiro de uma liga secreta e um dos responsáveis por ter despertado Baal, o demônio primordial.
Após a luta Hyoga ainda está vivo.

» Saint Seiya Legend of Sanctuary – novità dal web

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Other live action on gennaio 6, 2014

Ed ecco a voi molte interessanti news sul nuovo film in 3d dedicato ai Cavalieri dello Zodiaco, stiamo parlando di Legend of Sanctuary.
Ma facciamo un riassunto per chi non sapesse di cosa stiamo parlando.
Il film avrebbe dovuto celebrare il 25° anniversario della serie, e quindi uscire nel 2011, ma probabilmente per motivi di carattere tecnico logistico è stato posticipato.
Probabilmente per giustificare questo spostamento, è stato cambiato l’anniversario, è stato messo un 40th, a significare che uscirà per festeggiare il 40° anniversario di attività di Masami Kurumada, storico autore e disegnatore di Saint Seiya – I cavalieri dello zodiaco, fino alla serie di Ade (per poi essere rimasto solo autore in tutte le altre serie, e tornato come disegnatore solo in Next Dimension).

Alla regia di questa produzione in computer grafica abbiamo Keiichi Satou, noto per opere come Tiger & Bunny e Ashura, mentre Masami Kurumada è il supervisionatore del film e il produttore esecutivo. La sceneggiatura, invece, è stata affidata a Tomohiro Suzuki. Il film è prodotto Yousuke Asama, progettista di One Piece. In questo lavoro la casa di produzione è la Toei Animation, di cui Capitan Harlock sta riscuotendo un ottimo successo sia in Italia che nel mondo, basti pensare ai complimenti ricevuti persino da James Cameron; c’è quindi da aspettarsi che anche Legend of Sanctuary farà il giro del pianeta.

Dopo aver appreso informazioni dal sito ufficiale e indiscrezioni su altri blog, abbiamo alcune opinioni a riguardo, composte sia da stupore e curiosità, sia da alcune perplessità.
Partiamo con la trama, proprio qui c’è la maggiore perplessità: la storia riprende ancora le 12 case. Niente di nuovo quindi, sul fronte narrativo. Certo che, dopo averle lette nel manga, dopo averle viste nell’anime, dopo averle giocate nei tre videogiochi(per ps2 e ps3), nel Pachinko, e dopo aver visto uno schema narrativo simile in diversi episodi successivi (Asgard, Nettuno e Ade)… Ci si poteva anche aspettare un piccolo sforzo nell’inventare qualcosa di nuovo. Ma mai partire prevenuti… Potrebbe essere anche una rielaborazione completa.
L’aspetto delle armature invece è esaltante, sono state completamente rifatte. I personaggi invece hanno un look molto diverso rispetto al manga e all’anime. Seiya in particolare ha un volto completamente differente, delle sopracciglia sottili e un volto molto meno marcato che lo fa somigliare maggiormente a Tenma, e non al Pegasus che siamo abituati a vedere.
Anche Lady Isabel/Saori è molto diversa, vestita da studentessa, meno regale e maestosa di quella che siamo abituati a vedere. L’unico personaggio che è quasi uguale e Hyoga del cigno.
Non è certo il motivo di questa scelta, ma presentando anche armature completamente differenti e molto più fantastiche/fantascientifiche c’è caso che si parli di un universo alternativo o parallelo.
Sperando che la cosa non crei ulteriore confusione nel mondo di Saint Seiya unendosi agli oav che risultano essere tutti capitoli a parte, e a Next Dimension che presenza notevoli incongruenze rispetto a tutte le altre serie.
Parliamo di tutte storie interessanti(i cinque oav, Next Dimension, e di conseguenza il nuovo Legend of Sanctuary) , ma inspiegabilmente concepite in un modo che si discosta dal filone principale (a cui invece si collegano bene Episode G, Lost Canvas e Omega).
Il design delle armature sembra, come dicevamo, molto interessante. Il look presenta alcuni elementi fantascientifici e fantastici, e mostra un notevole restyling. Molto probabile che sia una nuova versione delle v1, le prime armature che indossano i protagonisti.

La storia ufficialmente viene presentata così
I guerrieri chiamati Santi Cavalieri sono i campioni della speranza che sono sempre apparsi sin dall’Era dei Miti quando un qualsiasi male ha minacciato il mondo.
In questa storia ambientata ai giorni nostri, molti anni dopo la lunga combattuta Guerra Sacra troviamo Saori Kido, una ragazza preoccupata dai suoi misteriosi poteri.
Viene salvata da un ragazzo, il cavaliere di bronzo Seiya. da un inaspettato attacco da parte di un assassino, attraverso questo incidente Saori realizza il suo destino e la sua missione e decide di andare al Grande Tempio in compagnia di Seiya e degli altri Cavalieri di Bronzo.
Presso il Grande Tempio si confronteranno con il Gran Sacerdote e intraprenderanno una guerra disperata contro i più grandi cavalieri dello zodiaco, i Cavalieri d’Oro!

Sul sito ufficiale saintseiya2014.com potete trovare tutte le novità relative al film.

I personaggi verranno aggiornati di volta in volta in questa pagina

http://saintseiya2014.com/character.html

al momento dell’articolo possiamo vedere i cinque protagonisti, Aioria del leone e Aldebaran del toro.
Fra le immagini c’è un fermo immagine del trailer in cui si vede comparire un nuovo misterioso personaggio.

Il film uscirà nelle sale giapponesi nell’estate dell’anno corrente, ancora nulla si sa dell’uscita italiana.

» Nuovi Myth Cloth

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Armor Cloths on dicembre 26, 2013

In arrivo nuovi modellini myth cloth.
Primo fra tutti Andromeda Shun, con la nuova armatura che indossa nella serie Omega. Ed è in arrivo anche una serie tratta dall’imminente film in cg, Legend of Sanctuary.