Saint Seiya Live Action

Il film dei Cavalieri dello Zodiaco

» Intervista a Carlo Trevisan

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under News Saint Seiya Live Action on luglio 7, 2011
INTERVISTA TELEMATICA CON CARLO TREVISAN autore della miniserie live sui
Cavalieri dello Zodiaco:
Salve miei carissimi fan di Saint Seiya, meglio conosciuti in Europa come: I
Cavalieri dello Zodiaco, quanti di voi avrebbero voluto assistere a un musical,
o vedere un film live sui nostri eroi?
Ebbene quel desiderio è diventando realtà grazie a: Carlo Trevisan.
Ove una miniserie amatoriale sui nostri cavalieri creata dal nostro Carlo,
stanno scatenando appassionati nel web facendo gridare al miracolo e sognare
noi fan storici e non dei Cavalieri dello Zodiaco.
Qui vi propongo una intervista telematica ideata a creata dal sottoscritto con
Carlo, per capire da dov’è nata l’idea e tante altre curiosità: Siete pronti a
espandere il vostro cosmo?
PRONTISSIMI! :D
D: Innanzitutto complimenti per la tua opera, semplice, geniale e curiosa
oltre che magnifica sia per l’idea che per la realizzazione.
GRAZIE! TROPPI COMPLIMENTI CI METTI IN IMBARAZZO, MA AL TEMPO STESSO CHE UN APPASSIONATO DEL TUO CALIBRO CE LI FACCIA, CI FA MOLTO PIACERE…
ABBIAMO FATTO DEL NOSTRO MEGLIO SIA SOTTO L’ASPETTO REGISTICO CHE DI FEDELTA’ CON LA SERIE…
D: Comincio subito col chiedere di Presentarti al nostro pubblico, per chi
magari ancora non ha visto i tuoi lavori, anche se hai già un mucchio di
visitatori sia su Youtube che sulla tua pagina: (SAINT SEIYA LIVE ACTION) di
Facebook.
MI CHIAMO CARLO TREVISAN, SONO UN REGISTA DI RIMINI, DA SEMPRE APPASSIONATO DI CARTONI GIAPPONESI E DI CINEMA IN GENERALE.
PASSIONI CHE COLTIVO ASSIEME A MIA MOGLIE RITA, CHE HA UNA PARTE IMPORTANTE NELLA PRIMA PUNTATA, NEMES.
D: Da dov’è nata l’idea di creare questo mini film sui nostri cavalieri?
TANTI ANNI FA, QUANDO INIZIAI A PRENDERE LA VIDEOCAMERA E FARE I PRIMI FILM, FACEVO LE MEDIE, E TRASMETTEVANO IN TV LA SERIE DI NETTUNO, VOLEVO FARE UN FILM SU QUEST’ULTIMA. QUALCOSA AVEVAMO ANCHE GIRATO MA ERAVAMO PRATICAMENTE BAMBINI ED ERA IMPROPONIBILE FARLO SERIAMENTE.
A DISTANZA DI PARECCHI ANNI, 2008, ESCE LA NEWS DI UN FILM AL CINEMA, CHE VIENE SUCCESSIVAMENTE SMENTITA. HO PENSATO: FACCIAMOLO NOI!
E COSI’ E’ NATA L’IDEA DELLA MINISERIE, UN QUALCOSA CHE POSSA ESSERE FATTIBILE, QUINDI NON UN MEGA FILM, MA UNA COSA DA REALIZZARE ALLA NOSTRA PORTATA, QUINDI UNA MINI SERIE PIU’ CHE UN FILM, O DICIAMO UNA SERIE DI MINIFILM… ANCHE SE LA PAROLA PIU’ APPROPRIATA SIA WEBFICTION!
D:Raccontaci qualcosa su di te, cosa fai nella vita, passioni, hobby e tanto
altro……
NELLA VITA HO TANTISSIME PASSIONI! FACCIO SURF, SKATEBOARD, ARTI MARZIALI, COME SECONDO LAVORO FACCIO IL REGISTA, E MI PIACE FARE SPORT IN GENERALE.
MI PIACCIONO MOLTO I CARTONI ANIMATI, IN PARTICOLARE GIAPPONESI… MA LA MIA PASSIONE PRINCIPALE E’ LA MIA MOGLIETTINA! :)
FRA LE VARIE COSE POSSO DIRE CHE MI PIACE MOLTO LA SERIE DEI CAVALIERI DELLO ZODIACO PERCHE’ RISPECCHIA MOLTO GLI IDEALI CRISTIANI DI GIUSTIZIA, DEL BENE CHE VINCE SUL MALE, DELL’AMICIZIA E DEL NON ARRENDERSI MAI.
ABBIAMO ANCHE UNA CASA DI PRODUZIONE INDIPENDENTE, DREAM FACTORY STUDIO.
D: Chi si è occupato dei copioni, sia nel trascriverli che nel crearli?
MI SONO OCCUPATO PRINCIPALMENTE IO, CON LA SUPERVISIONE DI ALTRI APPASSIONATI DELLA SERIE, E ANCHE DEI DOPPIATORI QUALI ANDREA DE NISCO (ANDROMEDA) E IVO DE PALMA (PEGASUS)
D: Chi ha scelto gli attori protagonisti?
IO E MIA MOGLIE.
D: Raccontaci più cose sul nemico che Shun affronta nel primo episodio..
HEHE… ATTENTI CHE FACCIO UNO SPOILER!
ALLORA, QUANDO HO STUDIATO LA STORIA, HO VOLUTO COLMARE DELLE INCONGRUENZE DELL’AUTORE:
I CAVALIERI D’ACCIAIO, PERSONAGGI CHE HO GRADITO MOLTO, MA NON SI SONO PIU’ VISTI, MA SOPRATTUTTO NEMES, CHE SI INTRAVEDE NELLE PUNTATE SUCCESSIVE, MA CHE DOVEVA ESSERE BEN PIU’ IMPORTANTE, COME DICE ANDROMEDA IN UN EPISODIO IN AEREO, APPENA PARTE (FRASE CHE HO RIPRESO NELLA PUNTATA) DOVE DICE CHE SAREBBE TORNATO CON LEI A METTERE A POSTO L’ISOLA DI ANDROMEDA.
A TAL PROPOSITO SERVIVA UN NUOVO CATTIVO: QUALCOSA DI NUOVO, MA AL TEMPO STESSO FEDEL ALLA SERIE, ED ECCO L’IDEA, UNO DEI MALVAGI SCONFITTI DA ANDROMEDA AVEVA UN FRATELLO, SALTATO FUORI PER VENDICARLO.
MI SONO ISPIRATO PER CREARLO AI MITI GRECI, AVENDO ANDROMEDA SCONFITTO KYRA, IL CAVALIERE DI SCYLLA, PERCHE’ NON FARE IL CAVALIERE DI CARIDDI? (IL MITO DI SCYLLA E CARIDDI APPUNTO). CARIDDI SI CHIAMA “RAYK” CHE NON E’ ALTRO CHE L’ANAGRAMMA DEL NOME DEL FRATELLO.
D: Parlaci delle riprese quanto sono durate, quanto tempo e ore ci avete messo
per registrare tutto?
PER LA PRIMA PUNTATA E’ STATO MOLTO DIFFICILE, IN REALTA’ L’ABBIAMO GIRATA DOPO AVERNE GIA’ GIRATE ALTRE DUE. CI ABBIAMO MESSO FRA TUTTO CIRCA 4 GIORNI.
D: Raccontaci delle armature, che materiale avete usato, i luoghi per le
riprese, le storie della miniserie visto che si basa dopo la lotta contro Hades
di cui lo stesso Kurumada ha finalmente deciso di fare il continuo della saga
stessa.
DUNQUE LE ARMATURE LE HA PRINCIPALMENTE REALIZZATE FRANCESCO PIXEL, NOSTRO COLLABORATRE, USANDO IL FOREX.
I LUOGHI SONO QUASI TUTTI A RIMINI, CON ALCUNI SPOSTAMENTI FUORI PER LE RIPRESE SULLA NEVE O SULLE CASCATE (CHE VEDRETE SUCCESSIVAMENTE!).
PER LA STORIA ABBIAMO FATTO UN GRANDE LAVORO DI RICERCA:
E’ USCITO UN OAV CHIAMATO “LE PORTE DEL PARADISO”, MAGISTRALMENTE REALIZZATO MA CON UNA STORIA DECISAMENTE POCO ISPIRATA ED INCONGRUENTE CON LA SERIE, MA SOLO FINE A SE STESSA, INFATTI A TAL PROPOSITO NON RICONOSCIUTA DALL’AUTORE. QUINDI SI TRATTA DECISAMENTE DI UNO SPIN OFF.
KURUMADA HA CONTINUATO IL MANGA CON NEXT DIMENSION, FRA L’ALTRO INCONGRUENTE CON LA SUA ALTRA OPERA – SCRITTA DAL MEDESIMO MA NON DISEGNATA – LOST CANVAS. MANCAVA QUINDI UN EFFETTIVO SEGUITO DELL’ANIME (CHE PERSONALMENTE MI PIACE MOLTO DI PIU’ DEL MANGA) CHE FOSSE A SUA VOLTA COERENTE CON GLI EVENTI DI LOST CANVAS.
A TAL PROPOSITO ABBIAMO SCRITTO QUESTA SERIE DI STORIE, CHE RIGUARDA IL “POST GUERRA DI ADE” DI OGNI CAVALIERE PROTAGONISTA.
INFATTI OGNI PUNTATA VEDE PROTAGONISTA UNO DEI CAVALIERI, CHE HA A CHE FARE COL PROPRIO PASSATO E FUTURO, CON ALTRI PERSONAGGI, MA ANCHE CON SE STESSI.
D: Parlaci dei tuoi progetti per il futuro
PRIMA DI TUTTO FINIRE QUESTE PUNTATE, POI ABBIAMO TANTE ALTRE STORIE NEL CASSETTO! ;)
D: Come hai fatto a trovare il cast di attori e da dove vengono?
4: Oltre a questa miniserie hai intenzione di creare nuovi capitoli sui
cavalieri sempre in miniserie o altro?
SE TROVASSI QUALCUNO CHE MI PRODUCE ALLA GRANDE! PER ORA STIAMO FACENDO TUTTO A COSTO ZERO COI SOLI RIMBORSI E GIA’ LE SPESE PER NOI SONO ALTE.
D: Tutti noi ci siamo chiesti che fine avessero fatto June e gli Steel Saint,
da dove ti è nata l’idea di riproporre questi personaggi quasi dimenticati, e
come mai hai scelto di fare Shun di Andromeda, invece che Pegasus o altri?
HEHE PIU’ O MENO NELLA DOMANDA SUL CATTIVO HO GIA’ DATO UNA SPIEGAZIONE…
JUNE (NEMES) E’ STATA SEMPRE LA MIA PREFERITA, E ANDROMEDA CHE E’ UNO DI QUELLI CHE PRENDE PIU’ BOTTE NELLA SERIE (PER NON PARLARE DI QUANTO LO METTA IN RIDICOLO NELLA PRIMA SERIE L’ARMATURA ROSA! – MENO MALE CHE DALLA SECONDA DIVENTA ROSSA XD) ERA GIUSTO CHE SI RIPRENDESSE LA SUA DONNA!
SULLA SCELTA DEL PERSONAGGIO MI SONO BASATO SULLE MIE CARATTERISTICHE FISICHE.
COME PERSONAGGI PREFERISCO SIRIO E PEGASUS, I MIEI DUE PREFERITI DELLA SERIE (MA HO MOLTA SIMPATIA PER TUTTI I PROTAGONISTI), MA APPUNTO, HO DECISO DI INTERPRETARE QUELLO A CUI PIU’ SOMIGLIO.
ALCUNI DICEVANO CHE SAREI ANDATO BENE ANCHE PER CRYSTAL(DI CUI AVEVO FATTO UN COSPLAY FRA L’ALTRO!), MA IN VERITA’ E’ PIU’ NORDICO E FREDDO COME VOLTO, RISPETTO A ME.
FRA L’ALTRO MI HA FATTO MOLTO PIACERE QUANDO DE NISCO (DOPPIATORE DI ANDROMEDA) HA DETTO: “NEMMENO SU CASTING SI TROVAVA UN ANDROMEDA COSI’ PERFETTO!”
D: Rivedremo anche i Gold Saint in questa serie?
ALCUNI, PERCHE’ RICORDIAMOCI CHE DURANTE LA SERIE DI ADE SONO TUTTI DECEDUTI (SCELTA AZZARDATA A PARER MIO DA PARTE DELL’AUTORE)
D: Per il doppiaggio ci saranno tutti i doppiatori storici dei cavalieri di
bronzo? Marco Balzarotti, Luigi Rosa, Andrea De Nisco, Ivo De Palma, Tony
Fuochi?
ESATTAMENTE, OLTRE A MOLTI ALTRI…
D: In questa serie apparirà anche Athena? Se si da chi sarà interpretata e con
quale voce?
CERTO, SARA’ DOPPIATA DALLA CERICOLA E L’INTERPRETE E’ GIULIA CARLA DE CARLI.
D: Pochi sanno che l’attrice nonché doppiatrice della sua stessa voce nei
video è Rita Rusciano una doppiatrice emergente credo, pochi sanno che è anche
tua moglie, cosa si prova a recitare con la propria dolce metà?
E’ MOLTO BELLO, SPECIE PERCHE’ CONDIVIDIAMO QUESTA STESSA PASSIONE ARTISTICA NONCHE’ PER I CARTONI ANIMATI. E OVVIAMENTE C’E’ UN FEELING MAGGIORE CHE ALTRIMENTI NON SI POTREBBE AVERE.
DOPPIERA’ ANCHE FLARE E PROBABILMENTE ESMERALDA.
D: Parlaci un po’ di più sulla storia che hai creato qualche retroscena e
curiosità
CE NE SAREBBERO TANTISSIMI… MA CONTENENTI TROPPI SPOILER DI PUNTATE ANCORA NON VISTE: VI RIMANDO ALLA SEZIONE CHE CREEREMO A BREVE NEL SITO!
D: Veniamo ai punti caldi, sono stato favorevole all’armature divina di
Andromeda rispetto alla versione del manga di Kurumada: Next Dimension dove l’
armatura da Divina ritorna versione 3, ma tutti noi abbiamo notato le catene
che non erano color oro, non potevi pitturarle di giallo, almeno era un po’ più
realistico?
SULLA PRIMA DOMANDA HO UNA SPIEGAZIONE, SULLA SECONDA INVECE E’ STATO UN PROBLEMA TECNICO!
LE ARMATURE DI BRONZO IN TEORIA TORNANO SEMPRE V3, MA QUANDO UN CAVALIERE ESPANDE IL PROPRIO COSMO, QUESTE RITORNANO AUTOMATICAMENTE DIVINE. QUINDI ANDROMEDA MENTRE E’ STESO A TERRA, E’ TALMENTE RABBIOSO CHE PUR DI SALVARE NEMES (ANCHE SE ERA PRONTO PHOENIX AD INTERVENIRE, MA ABBIAMO VOLUTO CAMBIARE LA STORIA QUESTA VOLTA, ORMAI E’ VECCHIA E GIA’ VISTA PHOENIX CHE AIUTA IL FRATELLO, E MI SORPRENDE CHE KURUMADA USI ANCORA QUESTO COPIONE COME IN NEXT DIMENSION) ESPANDE IL PROPRIO COSMO, E A SUA INSAPUTA L’ARMATURA GLI SI AGGANCIA ADDOSSO IN VERSIONE DIVINA.
SULLA CATENA IL PROBLEMA E’ CHE SE LA SI VERNICIA D’ORO POI QUESTO STRATO DI VERNICE SI SGRETOLA IN OGNI MOVIMENTO DELLA CATENA… PURTROPPO ABBIAMO DOVUTO AGIRE IN QUESTO MODO, MA CREDO CHE PER QUANTO SIA UNA CRITICA GIUSTA, NON SIA FONDAMENTALE.
D: Immagino che tra riprese, copioni, armature e company avrai speso un
capitale, dove hai trovato la forza ma soprattutto i fondi per realizzare quest’
opera?
IN TUTTA SINCERITA’ HO SPESO MENO DEL PREVISTO.
HANNO TUTTI LAVORATO GRATUITAMENTE, COL RIMBORSO SPESE.
D: Ho letto molti commenti alquanto negativi sul fatto che sia Tisifone che
June indossino le maschere nell’anime mentre nei tuoi video si vedono sempre i
volti.
BEH GUARDEREI PIU’ I NUMEROSI COMMENTI POSITIVI, RISPETTO AI POCHI NEGATIVI.
TISIFONE E NEMES HANNO GIA’ TROVATO IL LORO UOMO, PER TANTO NON VI E’ NECESSITA’ DI NASCONDERE IL VOLTO. LA SERIE STESSA LO GIUSTIFICA: TISIFONE APPARE DIVERSE VOLTE SENZA MASCHERA ANCHE DINNANZI AD ALTRI, E LE POCHE VOLTE CHE LA SI RIVEDE CON LA MASCHERA L’AVRA’ FATTO PER SCELTA SUA IN ABBINAMENTO CON L’ARMATURA, MA MI SEMBRA PIU’ UNA FAVOLA PER BAMBINI UNA STORIA DOVE UNA DONNA VIVE SEMPRE CON UNA MASCHERA. DAI BAMBINI CHE ERAVAMO SIAMO CRESCIUTI, E’ GIUSTO CHE ANCHE LA STORIA DI SAINT SEIYA CRESCA MOSTRANDOCI QUALCOSA DI PIU’ REALE CHE SEMPLICI DUELLI CHE NON PERMETTONO DI CAPIRE IL BACKSTAGE, LA VITA, DEI PROTAGONISTI. CE L’HANNO UN PO’ PRESENTATA ALL’INIZIO DELLA SERIE, HO VOLUTO PROSEGUIRE QUESTA STRADA.
A PARER MIO TUTTE QUESTE BATTAGLIE SONO STATE PIU’ UNA SCELTA COMMERCIALE, PER ANDARE SUL SICURO, MA BISOGNA OGNI TANTO VOLTARE PAGINA E AGGIUNGERE QUALCOSA DI NUOVO.
(D: Di che materiale sono le armature?
ME L’AVEVI GIA’ CHIESTO PRIMA :D DIREI DI TOGLIERE QUESTA DOMANDA)
D: Il doppiaggio è ovviamente meraviglioso visto che ci sono le voci storiche
dell’anime, parlaci di come hai convinto De Palma e company nell’accettare
“gratuitamente” il tuo progetto
DICIAMO CHE PREFEREI TENERE PRIVATE LE TRATTATIVE VISTA LA DISPONIBILITA’ CHE HANNO AVUTI TUTTI NEI MIEI CONFRONTI.
D: Quanti episodi racchiude il tuo progetto?
NON VE LO DICO! DOVETE SEGUIRCI! ;)
D: Di cosa ti occuperai dopo?
CI SONO TANTI PROGETTI IN CANTIERE…
D: Speri di diventare un attore famoso o altro dopo questo pregetto?
SICURAMENTE PIU’ UN REGISTA…MA NON MI IMPORTA ESSERE FAMOSO.
BENSI’ LAVORARE BENE E DIVERTIRMI, E MANDARE IDEALI POSITIVI AL PUBBLICO.
D: Cosa ne pensano i tuoi genitori o amici del fatto che come me a una certa
età non solo siamo ancora fan di un cartone “anche se per me non lo è affatto”
ma addirittura hai creato un mini serie tv?
SONO TUTTI MOLTO ENTUSIASTI ED ORGOGLIOSI DELLA COSA, I CAVALIERI DELLO ZODIACO RAPPRESENTANO PER TUTTI LORO UN PIACEVOLE RICORDO LEGATO A TANTI ANNI FA.
D: I cavalieri sono protetti dai diritti d’autore spiegaci come si fa ad
evitare censure o proteste per i diritti visto che si tratta di un opera già
esistente
IO HO PARLATO PERSONALMENTE CON CHI DETIENE I DIRITTI ESTERI E ITALIANI.
SE UN PROGETTO VIENE FATTO COME TRIBUTO, E’ CARINO, NON VIENE VENDUTO E VIENE PRESENTATO COME NON UFFICIALE MA FATTO DA FANS, SOLITAMENTE NON SI INCONTRANO PROBLEMI.
SI VEDANO TUTTI I VARI FAN MOVIE SU SERIE, VIDEOGIOCHI, SU GUERRE STELLARI, SUL SIGNORE DEGLI ANELLI…
D: Di Saint Seiya oltre al manga classico credo tu collezioni e leggi anche le
nuove storie “Lost Canvas, Episode G e company, parlaci della tua storia
preferita
PERSONALMENTE HO LETTO TUTTO, ANCHE GIGANTOMACHIA PER ESEMPIO.
A ME E’ PIACIUTO MOLTO EPISODE G PERCHE’ SI AVVICINA MOLTO ALLA SERIE CLASSICA.
NEXT DIMENSION E’ FORTE! TUTTO A COLORI, GRAN BEI DISEGNI, TRAMA INTERESSANTE…  MA E’ SEMPRE LA STESSA MINESTRA AVREI SPERATO IN UNA STORIA PIU’ TIPO QUELLA DEI MIEI FILM, COME DICEVO PRIMA, BISOGNA ANCHE SAPER TROVARE ELEMENTI NUOVI, UN PO’ COME HO FATTO IO.
COMUNQUE PIU’ DI TUTTO MI E’ PIACIUTA LA SERIE CLASSICA, IN PARTICOLARE LA PARTE PRIMA DELLE 12 CASE E ASGARD.
MENO DI TUTTO LA SERIE DI ADE, I DISEGNI AL COMPUTER PER QUANTO GENERICAMENTE MI PIACCIANO, NON LI POSSO VEDERE IN QUESTO CASO, ROVINANO QUELLO STILE BELLISSIMO CHE AVEVA LA SERIE. PER NON PARLARE DELLA TRAMA CHE SEMBRA UN PASTICCIO REMIXATO DELLE PRECEDENTI SERIE.
INTERESSANTE LA TRAMA DI LOST CANVAS ANCHE SE RICCA DI SCEMENZE PIAZZATE QUA E LA’…
D: Quali sono i tuoi personaggi preferiti dei cavalieri di bronzo?
I CAVALIERI DI BRONZO MI PIACCIONO TUTTI PER LE LORO CARATTERISTICHE E I LORO CARATTERI BEN DISTINTI E DELINEATI, CHE HO FATTO EMERGERE E SVILUPPARE IN OGNI FILM.
IN PARTICOLARE SIRIO, E’ IL MIO PERSONAGGIO PREFERITO, PER TANTI MOTIVI LEGATI AL SUO CARATTERE, MA ANCHE PERCHE’ E’ STATO IL PRIMO MODELLINO CHE HO AVUTO. E OVVIAMENTE ANCHE PEGASUS.
D: Quali sono i tuoi personaggi preferiti dei cavalieri d’oro?
SU TUTTI SAGITTER: EROE E SIMBOLO DELLA SERIE ASSIEME A PEGASUS.
ANCHE SUO FRATELLO MINORE, AIORIA, CHE DI CARATTERE SEMBRA A META’ FRA SUO FRATELLO MICENE E PEGASUS.
ANCHE ALDEBARAN MI STA MOLTO SIMPATICO.
DETESTO CANCER, PERSONAGGIO VILE E MISERABILE.
TI RINGRAZIO PER LA TUA DISPONIBILITA’ E CORTESIA , AUGURANDOTI UN GRANDE IN
BOCCA AL LUPO PER LA TUA OPERA E TUTTI I MIEI SENTITI E SINCERI COMPLIMENTI PER
LA TUA IDEA.
GRAZIE A TE PER L’INTERVISTA E PER TUTTI I COMPLIMENTI!! ;)

Intervista di Francesco “Seiya” Catarcio

http://www.facebook.com/pages/Saint-Seiya-I-Mitici-Cavalieri-dello-Zodiaco/152427918138638

Comments are closed.