Saint Seiya Live Action

Il film dei Cavalieri dello Zodiaco

» Saint Seiya su Netflix: un flop annunciato

» Posted by ShunAndromeda, » Filed under Other live action on dicembre 14, 2018

Quando si stravolge una storia solo per vendere, se ne pagano le conseguenze. Successe con Ghostbuster 3, e ora succede col nuovo Saint Seiya:

grafica da videogame per bambini, storia del grande tempio riproposta per l’ennesima volta, e personaggi snaturati. Andromeda (Shun) è infatti una donna, andando a sfasare uno dei protagonisti con un suo background (importante successivamente anche se si arrivasse alla saga di Ade) e Cassios, il rivale storico di Pegasus, diventa uno dei black saint (andandolo a far diventare banale rivale di Pegasus, e dimenticando come si evolve questo personaggio, fino a quando si sacrifica per Tisifone, contro Ioria).

trailer saint seiya netflix

Il produttore Eugene Son tenta di giustificarsi, ma a poco serve mettere le mani avanti quando un trailer floppa. Basti pensare che su quello italiano, su 500 commenti, il 90% sono negativi.

L’unica cosa che potrebbe in parte rendere interessante questa serie, sarebbe il doppiaggio italiano, di cui parla Ivo De Palma in questo video

Ivo De Palma sulla nuova serie Netflix sui Cavalieri dello Zodiaco

Comments are closed.